Archivio mensile: marzo 2017

Gli atleti Crocera incontrano il Sindaco di Genova

Posted on marzo 30, 2017 by - Agonismo, Senza categoria

29-03-2017 – Incontro della squadra agonistica Fisdir di Crocera Stadium con il Sindaco Marco Doria, negli splendidi saloni affrescati. Nelle foto all’Assessore Anzalone e tutto lo staff guidato da Carlo Lazarich. La mitica Monica “Misul” che da anni guida il progetto. Silvia Lasagna e Aurelio Amorevole.. e ancora Barbara Ciuffo ed i genitori. Ma prima di tutto loro: gli atleti della squadra agonistica della nostra Crocera Stadium di Sampierdena, reduci dalle recenti vittorie ai Campionati Italiani di Fabriano.

FISDIR CROCERA AL TG DELLA LIGURIA

Posted on marzo 16, 2017 by - Agonismo

Fisdir Crocera al TG della Liguria

CROCERA STADIUM – UNA SQUADRA MOLTO SPECIALE. Scarica il video del servizio del TG Liguria – Rai3 di ieri sera sui successi della nostra squadra agonistica di NUOTO (Fisdir).

Così ieri sono stati salutati i nostri atleti molto “speciali” dal telelegiornale della Regione, portando prestigio alla nostra struttura ed a tutto il settore agonistico che da quest’anno si è appunto arricchito anche dell’area Fisdir, riservata ad atleti con diverse abilità.

SCARICA IL VIDEO (servizio completo al 16 min circa)

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/multimedia/ContentItem-b7ba55d1-a15b-4886-aedc-38eb4469c979.html

Da quest’anno non proprio! Da sempre infatti un fiore all’occhiello della nostra attività, sia per la presenza di strutture dedicate, sia per la preparazione dei tecnici coinvolti, l’attività sportiva e motoria con soggetti disabili – sia fisici sia intellettivi – ha trovato però negli ultimi anni anche uno sviluppo nell’attività agonistica, partecipando a circuiti e manifestazioni FISDIR e CSI – Centro Sportivo Italiano.
E con quali successi!
Grande soddisfazione così per il successo Fisdir di Crocera Stadium ai campionati Paralimpici di nuoto che si sono tenuti nei giorni scorsi a Fabriano, unica squadra ligure presente all’evento. Dieci le medaglie conquistate dai giovani atleti con disabilità intellettiva e relazionale, che hanno partecipato alla settima edizione dei campionati italiani di nuoto in vasca corta. I nove atleti Fisdir di Crocera, nel corso della gare, hanno quindi raggiunto ottimi risultati, dimostrando come il lavoro fatto in questi anni da Crocera stia regalando alla nostra città e alla nostre regione, oltreché ai giovani atleti, grandissime soddisfazioni. Un ulteriore esempio della bontà del progetto portato avanti dalla piscina genovese che non solo regala a Genova importanti soddisfazioni sportive, ma di formazione e inclusione sociale.
Un pochino di storia..

La FISDIR, Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale, è la Federazione Sportiva Paralimpica cui il CIP (Comitato Italiano Paralimpico) ha demandato la gestione, l’organizzazione e lo sviluppo dell’attività sportiva per gli atleti con disabilità intellettiva e relazionale.

Il CIP, in seguito all’ufficiale riconoscimento da parte dello Stato, ha assunto il ruolo, di fatto e di diritto, di Confederazione delle Federazioni e Discipline Sportive Paralimpiche, sia a livello centrale che territoriale, alla stregua del CONI per lo sport olimpico, mantenendo il compito di garantire la massima diffusione dell’idea paralimpica ed il più proficuo avviamento alla pratica sportiva delle persone disabili, in stretta collaborazione con il CONI stesso. Ad esso spetta dunque il compito di regolare e gestire tutte le attività sportive riservate ad atleti disabili fisici, intellettivi e sensoriali.

Ad oggi il CIP riconosce oltre quaranta entità sportive, tra federazioni paralimpiche, discipline paralimpiche, enti di promozione paralimpica ed associazioni benemerite paralimpiche. Tra le Federazioni Sportive Paralimpiche si sviluppa l’attività della Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale.

La costituzione è avvenuta in data 22 Febbraio 2009 con la definitiva trasformazione del Dipartimento 9 del CIP in Federazione Sportiva Paralimpica.

 

ROSSETTI: “PARALIMPICI.. DIECI MEDAGLIE”

Posted on marzo 13, 2017 by - Agonismo

Grande soddisfazione per il successo della società Crocera Stadium ai campionati Paralimpici di nuoto che si sono tenuti nei giorni scorsi a Fabriano”. A dirlo è il consigliere regionale del Pd Pippo Rossetti, ai fronte agli ottimi risultati ottenuti dall’unica squadra ligure presente all’evento. Dieci le medaglie conquistate dai giovani atleti con disabilità intellettiva e relazionale, che hanno partecipato alla settima edizione dei campionati italiani di nuoto in vasca corta.

I nostri ragazzi – racconta Rossetti – si sono confrontati con successo con atleti di fama nazionale e internazionale. I nove atleti di Crocera, nel corso della gare della federazione italiana sport Paralimpici, hanno raggiunto ottimi risultati, dimostrando come il lavoro fatto in questi anni dalla società, grazie ai due tecnici Monica Misul e Barbara Ciuffo e al supporto delle famiglie, stia regalando alla nostra città e alla nostre regione, oltreché ai giovani atleti, grandissime soddisfazioni”. Ma ecco il medagliere dei ragazzi e delle ragazze della Crocera Stadium: Martina Collura oro nei 50 farfalla e argento nei 50 stile libero; Amina Assam oro nei 50 dorso e terza nei 50 stile libero; Simone Gestro bronzo nei 100 rana; Rossella Castagna si è riconfermata seconda in Italia come esordiente sui 50 stile e i 50 dorso. Prima esperienza e primo posto sul podio per l’esordiente Alberto Russo con i 50 dorso, mentre un altro esordiente, Federico Minnai, nelle gare principe del nuoto 50 stile e 100 stile, ha conquistato rispettivamente il primo e terzo gradino del podio. Altre prestazioni importanti, seppur senza medaglia, sono state quelle di Pietro Di Palma – che ha mancato per sette decimi di secondo il terzo posto nei 50 farfalla – e l’esordio di Luca Parodi ed Alessio Riscinniti che hanno migliorato notevolmente le loro precedenti prestazioni tecniche .

Per la prima volta, inoltre, Crocera Stadium di Sampierdarena ha presentato due staffette inserendosi tra le grandi società presenti in vasca nella kermesse agonistica. “Questi risultati sono un ulteriore esempio della bontà del progetto portato avanti dalla piscina genovese – conclude Rossetti – ragazzi ‘speciali’ che con il loro impegno e grazie alla dedizione del personale tecnico, non solo regalano alla città delle belle soddisfazioni sportive, ma dimostrano come lo sport sia uno strumento efficace di formazione e inclusione sociale”.

CORSO NUOTO PER RAGAZZI

Posted on marzo 2, 2017 by - Corsi nuoto

nuoto libero

Spesso ci chiedono perché un giovanissimo (under 16) dovrebbe provare un corso nuoto per ragazzi. Beh, in una città di mare non è raro invece trovare chi ancora non si sente sicuro in acqua, oppure vuole semplicemente migliorare lo stile. Insomma, il corso nuoto per ragazzi è aperto a tutti quelli che, in vista della prossima estate desiderano coniugare l’attività sportiva, alla serenità di un tuffo in mare senza timori ed anzi con più divertimento. Ma conosciamolo più da vicino il corso nuoto per ragazzi under 16: il programma del corso nuoto adulti  ha come obiettivi il completo ambientamento all’acqua, lo sviluppo delle capacità motorie, l’acquisizione dei preliminari tecnici, l’insegnamento e il perfezionamento delle nuotate di base, della virata e dei tuffi: inizialmente valorizzando gli aspetti ludici, diventando più tecniche e specifiche man mano che gli allievi migliorano.

Gli ORARI del corso corso nuoto per ragazzi è comodo:

  • lunedì mercoledì venerdì dalle 15.30 alle 18.30 (turni di 45 minuti)
  • martedì e giovedì dalle 16.00 alle 19.00 (turni di 45 minuti)
  • sabato dalle 9.00 alle 12.00 (turni di 45 minuti)

Cominciamo a “fare sul serio”… corso nuoto per ragazzi Under 16 Crocera Stadium a Genova Sampierdarena !

I corso nuoto per ragazzi Under 16 sono una scuola nuoto strutturata con 6 livelli di apprendimento progressivi, dove si imparano gradatamente i quattro stili . Sono rivolti a ragazzi con qualsiasi livello di acquaticità. Tutti i ragazzi attraverso i corso nuoto per ragazzi Under 16 possono imparare a nuotare anche in età più avanzata e raggiungere buoni risultati, naturalmente inseriti nel giusto gruppo di lavoro secondo l’ età e le proprie capacità capacità.

I corso nuoto per ragazzi Under 16 si svolgono, tutta la stagione sportiva da Settembre a Giugno, con orari pomeridiani dal Lunedì al Venerdì e di mattino al Sabato.

Chiedi maggiori dettagli in segreteria …