Articoli di: layup-gestione

Perché fare sport?

Posted on agosto 16, 2017 by - Agonismo

Perché devo fare sport?? La risposta non è così scontata!

Lo sport è un’attività potenzialmente in grado di farci vivere meglio, anzi molto meglio. Chi fa sport come si deve:

  • è più sano;
  • è più magro;
  • è più attivo;
  • è più bello;
  • invecchia più lentamente.

Tuttavia in pochi riescono ad ottenere tutto ciò con la pratica sportiva: come mai?

  • I motivi sono diversi, ma probabilmente il principale motivo è dovuto al fatto che lo sport è feticoso.

Per superare la fatica occorre una forte motivazione, che non tutti hanno.

Ma non serve solo la motivazione, occorre anche mantenerla alta a lungo termine. Moltissime persone hanno praticato sport in gioventù, ma poi hanno smesso perdendo tutti i vantaggi che ho descritto sopra, di fatto tornando ad essere sendentari.

Altri, invece, non hanno mai raggiunto pienamente questi obbiettivi, perché non hanno mai praticato lo sport come si deve. Queste persone non possono avere una forte motivazione perché non hanno mai toccato con mano i veri benefici dello sport. Non a caso, spesso quelli che godono di tutti i vantaggi della pratica sportiva sono coloro che si avvicinano allo sport in una seconda fase della propria vita, per esempio dopo i 40 anni. Questi soggetti scoprono che lo sport è in grado di farli ringiovanire di anni, di farli sentire forti come quando avevano 25 anni, e di scoprire che non è normale la decadenza fisica che notano intorno a loro, la si può ritardare semplicemente praticando in modo corretto uno sport di resistenza.

In questa sezione voglio dedicarmi alle motivazioni che spingono a fare sport, cercando di promuovere il concetto che se si vogliono mantenere alte le motivazioni bisogna capirle tutte quante e metabolizzarle in modo tale da essere pronti, quando una diminuisce, a rimpiazzarla con un’altra, prontamente, in modo tale che la motivazione globale sia sempre ben al di sopra della fatica. Solo così lo sport diventa un oggetto d’amore al 100%, una cosa di cui non possiamo fare a meno, anche se costa tanta fatica.

Come alimentare la motivazione

Molte, troppe persone abbandonano lo sport dopo un certo periodo di tempo. L’abbandono avviene quando la motivazione cala e diventa inferiore alla soglia di fatica che l’individuo è in grado di sopportare: quando cioè vengono a mancare quei fattori che rendono la fatica di fare sport una cosa piacevole. Per questo motivo è importante capire che la motivazione è un fattore che va capito e coltivato, per farlo rimanere alto.

L’unica maniera per praticare sport in modo corretto e fino alla fine dei nostri giorni è quello di amare lo sport. E lo sport si ama solo se la motivazione è sufficientemente alta.

Molti iniziano a praticare sport spinti da una forte motivazione, ma poi smettono nel momento in cui questa si spegne (per esempio perché viene raggiunto l’obbiettivo).

Per esempio, chi fa sport per dimagrire, una volta raggiunto l’obbiettivo, facilmente perde di entusiasmo e abbandona.

Chi fa sport solo per socializzareabbandona una volta che il gruppo si divide, perché gli altri mollano o per altri impegni di lavoro o di famiglia.

Chi fa sport solo per essere più bellospesso molla quando trova un compagno o una compagna, oppure quando il valore dell’estetica non riveste più una importanza fondamentale nella sua vita.

Chi fa sport per dare il meglio di sè stesso, per vedere fino dove può migliorare, spesso abbandona dopo aver raggiunto i suoi limiti, o quando capisce che per un guadagno minimo occorre un grandissimo sforzo.

Da quanto detto risulta chiaro che per mantenere alta la motivazione occorre una strategia che preveda l’utilizzo di differenti motivazioni, ognuna delle quali può assumere una importanza diversa nelle diverse fasi della vita.

Per esempio, il principiante può iniziare a fare sport solo perché vuole dimagrire, ma poi deve capire che questo non basta e allora dovrà trovare altre motivazioni, per esempio iscrivendosi a una società sportiva e trovando nuovi amici con cui condividere fatiche e divertimento, contemporaneamente approfondirà il suo legame con lo sport praticato scoprendo che migliorare le proprie prestazioni è bellissimo, una volta avvicinati i suoi limiti, dovrà sviluppare un rapporto più maturo con lo sport, valorizzandone gli aspetti benefici sulla salute a breve e a lungo termine. Inoltre, non si deve escludere (anzi a mio parere è da promuovere) la possibilità di praticare sport diversi, che moltiplicano la durata di questo “percorso” mantenendo alta la motivazione per tutta la vita.

APERTURE, VACANZE E ORARI ESTIVI

Posted on agosto 4, 2017 by - Acqua e Fitness

ORARI ESTIVI STRUTTURA – SIAMO APERTI TUTTI I GIORNI!

Piscina ESTERNA: da Lunedì a Domenica 10:00/18:00 (chiuso il 15 Agosto)
Piscina INTERNA: da Lunedi a Venerdì 6:30/19:30 (ultimo ingresso); da Sabato a Domenica 8:00/17:00 (ultimo ingresso) chiusi dal 14 al 27 Agosto
PALESTRA: da Lunedì a Venerdì 6:30/21:00; Sabato 8:00/17:00; Domenica 8:00/14:00 chiusi dal 14 al 27 Agosto


All’interno della rinnovata piscina Crocera Stadium, nasce il Palagym Crocera, il centro fitness per chi vuole conciliare il nuoto e l’aquagym con l’allenamento in palestra.

Un moderno centro fitness attrezzato con macchinari di ultima generazione, aree per circuiti e corsi, sempre assistiti da uno staff preparato ed accogliente.

SCOPRI ANCHE LE ALTRE PISCINE: TORRIGLIA, LUCETO (Albisola Superiore) e CICAGNA. 

Siamo nati per far…movimento

Posted on luglio 18, 2017 by - Acqua e Fitness, Senza categoria

Siamo nati per fare movimento!

Lo studio

Come viene riportato su running.gazzetta.it Siamo nati per camminare. E forse anche per correre: ciò che è certo è che siamo nati per muoverci. La vita sedentaria infatti incide negativamente sulla salute, sia quella del fisico che quella della mente: già, perché quando pensiamo a movimento consideriamo unicamente l’atto motorio dei muscoli ed ossa…. In realtà il movimento, costante e programmato riserva molti più benefici, a partire dalla salute cerebrale.

Il beneficio

Uno studio rivela che l’impatto del piede durante la camminata trasmette onde di pressione attraverso le arterie che sono in grado di aumentare il flusso di sangue al cervello: tale evento si traduce con una maggior perfusione cerebrale a tutte le zone dell’encefalo. In altre parole grazie a questo si ottiene un aumento delle capacità cognitive, cioè un aumento della capacità di memoria e di creatività.

Il ritmo

Stare semplicemente in piedi o camminare a basso ritmo ha senza dubbio minor efficacia rispetto che camminare di buon passo: al fine di ottenere un aumento ottimale del flusso di sangue al cervello e con esso un miglioramento delle capacità cognitive è necessario mantenere una certa frequenza di passi al minuto. Anche la corsa lenta, infatti, ha registrato una minor efficacia rispetto al cammino veloce. Inoltre, il cammino a buon ritmo con un corretto utilizzo anche degli arti superiori (devono muoversi a X: mano destra verso l’orecchio sinistro e viceversa con angolo al gomito di circa 90 gradi) favorisce un più efficace effetto sul dimagrimento e sul mantenimento della forma fisica, oltre che della capacità aerobica.
Fonte:
“How walking benefits the brain: Researchers show that foot’s impact helps control, increase the amount of blood sent to the brain.” ScienceDaily. ScienceDaily, 24 April 2017.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

PALLANUOTO – 14° MEMORIAL FANTACCI

Posted on luglio 6, 2017 by - Agonismo

Pallanuoto – Tutto pronto per la quattordicesima edizione di “Crocera Waterpolo Cup – Memorial Marcello Fantacci”

Il 10 luglio e l’11 luglio si svolgerà  la quattordicesima edizione del “Crocera Waterpolo Cup – Memorial Marcello Fantacci”, torneo di pallanuoto maschile giovanile per la categoria “Under 13” , quest’anno a Sori presso la piscina coperta e con finali invece presso la piscina scoperta, sempre a Sori il 18 luglio.

Le squadre partecipanti sono: Quinto, Sori, Andrea Doria e, chiaramente i ragazzi della Crocera.

A tornare in vasca nella piscina “di casa” dell’ormai prestigiosa manifestazione sportiva saranno, come da tradizione, alcune primarie realtà della pallanuoto giovanile, così da garantire un torneo equilibrato ed un alto livello tecnico.

La quattordicesima “Crocera Waterpolo Cup – Memorial Marcello Fantacci” di pallanuoto, ha già ricevuto il Patrocinio del CSI-Centro Sportivo Italiano di Genova che, al fianco dei genitori di Marcello – i signori Fantacci, sarà presenza fissa e significativa a tutte le precedenti edizioni di un torneo che sia per livello tecnico, sia per le capacità organizzative dello staff sampierdarenese resta uno dei riferimenti estivi più di successo.

Ancora una volta, Crocera Stadium, forte del successo ottenuto negli scorsi anni, intende confermare un appuntamento che nel superare gli aspetti puramente agonistici sia prima di tutto una esperienza di crescita per gli atleti e le famiglie.  La competizione intende sviluppare i valori dello sport in coerenza con il Progetto Vivaio, promosso dalla dirigenza di Crocera Stadium da ormai un decennio. Una tensione che ha come obbiettivo la promozione dell’attività fisica e culturale come impegno sociale per i giovani.

L’obiettivo del ‘Progetto Vivaio’ – presentato ufficialmente il 3 Dicembre 2005, ma fin dall’inizio nel DNA della Crocera – è la crescita dell’atleta sia dal punto di vista sportivo sia umano, sia curandone la tecnica e la preparazione fisica, sia valorizzando la persona e contribuendo alla sua crescita. Nel nuoto come nella pallanuoto ed in tutti gli sport svolti nell’impianto sampierdarenese.

Vincere dunque, ma anche molto altro: spirito di gruppo, formare nuove amicizie tra i ragazzi per aiutarli a diventare uomini prima che sportivi, per insegnarli a praticare dello sport sano e piacevole prima ancora che a nuotare.

Insomma,  Crocera vuole fare le cose per bene con dedizione e voglia di crescere insieme nel nome dello sport, quello vero.

MARCELLO FANTACCI

(8 Gennaio 1978; 5 Marzo 2001)

Marcello è nato a Genova l’ 8 Giugno del 1978. L’acqua è da sempre il suo elemento e inizia a nuotare, la sua passione, molto presto. Giovane creativo e di fantasia, ama disegnare, studia e si diploma al liceo artistico nel 1996 per poi specializzarsi come operatore Cad (disegnatore architettonico al computer) diplomandosi ad Ovada. Alla ricerca sempre del suo elemento naturale, l’acqua, parte per assolvere al servizio militare proprio in marina.

Inizia a nuotare alla Crocera di Sampierdarena nel 1986 e partecipa con piazzamenti importanti ai principali trofei di nuoto anche oltre i confini liguri: il Memorial Morena, il Nico Sapio ed il Trofeo Ghirlandina di Modena. La mamma, i dirigenti delle società sportive, gli allenatori, gli amici ed i compagni di squadra lo ricordano come un ragazzo molto allegro ed entusiata: gran trascinatore ed un esempio per i ragazzi più piccoli. Passa poi alla Pallanuoto, sempre alla Crocera dove ormai è di casa, partecipando ai campionati cat. Ragazzi e passa in prima squadra già nel 1989, partecipando ai campionati di serie C e B. Nel 1992 passa al Quinto partecipando al campionato di serie B dove rimane fino al 1997.

Nota: Il primo Trofeo intitolato a Marcello si è disputato presso Crocera Stadium (Settimana di Educazione con lo Sport) nel Febbraio 2004.

Al termine del torneo tutti gli aggiornamenti.

Per info stampa:

email: agonismo@crocerastadium.it

tel: 010.8686677

SILENT FITNESS ACQUAGYM TUTTI I LUNEDì DI LUGLIO

Posted on luglio 4, 2017 by - Acqua e Fitness

Il primo Silent Fitness Acquagym “Pool Party” , la masterclass di ginnastica in acqua silenziosa (ma solo per chi è fuori! grazie alle cuffie), è stato un successo e si replicherà TUTTI I LUNEDI DI LUGLIO sempre nella piscina esterna di Crocera Stadium – Un mondo di sport.

Sono già decine le richieste per le prossime attività che abbiamo deciso di replicare tutti i lunedì di Luglio, visto anche il grande entusiasmo con il quale ieri, alla prima prova, già oltre 40 di voi hanno provato l’emozione di una lezione di ginnastica musicale in acqua, nella nostra bella piscina esterna, immersa nel verde e guidati dagli istruttori Crecera.

La tecnologia usata è SoundSplash, una creazione tutta italiana che senza dubbio cambierà il modo con cui si farà fitness in acqua, e non solo. .e Crocera l’ha voluta provare per il suo primo Silent Fitness Acquagym “Pool Party”! Il progetto consiste in un sistema wireless che permette di ascoltare voci e suoni ed è composta da antenna, mixer, microfono e cuffie. Queste sono completamente resistenti all’acqua e idrorepellenti, a differenza delle impermeabili attualmente sul mercato. SoundSplash è dotato di una vera e propria “regia audio” che gestisce 3 canali. Tra i vari scopi, il prodotto è sicuramente interessante per diverse attività come il fitness in acqua. Grazie all’utilizzo del dispositivo, sarà possibile fare attività mentre si ascolta l’istruttore e un po’ di musica, eventualmente parlando anche con altre persone.

VI ASPETTIAMO TUTTI I LUNEDì DI LUGLIO DALLE ORE 18!!!!!!!!!!!

 

Piscine Estive 2017

Posted on giugno 16, 2017 by - Acqua e Fitness

Piscine estive? Certo! Arriva l’estate.. già operative le piscine di Sampierdarena (Crocera Stadium) e Cicagna (PalaGym Valfontanabuona) aprono anche le piscine estive di TORRIGLIA: DA SABATO 25 GIUGNO APERTURA TUTTI I GIORNI 10-18 CELL 3380724291 e LUCETO (Albisola Superiore – SAVONA) DALLE 10 ALLE 18,30 CELL 3473784061.
Solarium, bar, lettini, ombrelloni, sport, corsi nuoto, ginnastica in acqua, musica ed anche feste ..e da quest’anno anche il PARCO ACQUATICO!!! passa a trovarci, ti accoglieremo con la consueta cordialità!
E’ arrivato il nuovo parco acquatico di Sampierdarena! Vieni a scoprire il nuovo parco acquatico galleggiante con scivoli, salti, pedane .. che animerà le piscine di CROCERA STADIUM – Un mondo di sport, a Sampierdarena.
Il “WiBit – Parco Acquatico” (vedi foto) è un nuovo e divertente insieme di giochi gonfiabili galleggianti che saranno installati, in sicurezza, all’interno della grande vasca principale: andando così a completare l’offerta ludico-sportiva dell’impianto sampierdarenese.
CROCERA STADIUM, da oltre tredici anni promotore sportivo e sociale nel ponente genovese, intende così festeggiare con le scuole genovesi questa nuova opportunità che per tutta l’estate sarà a disposizione del territorio, insieme alla piscina esterna/estiva e tante altre divertenti iniziative.
Cos’è il Wibit?

L’azienda tedesca Wibit Sports GmbH produce giochi gonfiabili acquatici da oltre 18 anni. I prodotti Wibit sono distribuiti in oltre 60 paesi nel mondo, in piscine commerciali, hotel, campeggi o acque libere. ed ha il sogno di fa vivere l’esperienza del gioco e del divertimento in acqua a tutte le persone nel mondo.

Crocera Stadium ha voluto così trasformare la piscina interna (grande) in un’avventura ed una esperienza divertente d’acqua per tutte le età. I percorsi ad ostacoli gonfiabili sono facili da installare e offrono divertimento ed esercizio fisico per i giovani, adolescenti e adulti. Per il gioco libero, gli eventi o le feste di compleanno!

Al via i centri estivi genovesi

Posted on giugno 13, 2017 by - Acqua e Fitness

Al via i centri estivi genovesi. Finite le scuole, hanno preso il via le 8 settimane di SPORT, DIVERTIMENTO e PISCINE: con gli EDU-CAMP C.O.N.I., il nuovo PARCO ACQUATICO di Crocera Stadium e l’ampliamento dei ritiri sportivi in tutta Genova proposti dal progetto “La Nostra Estate 2017”. Prende forma così la sinergia ludico-educativo-sportiva tra i centri PalaGym di Genova e le piscine Crocera Stadium di Sampierdarena, con tante NOVITA’ pensate per le famiglie genovesi: il progetto polisportivo EDU-CAMP CONI con ben 6 discipline sportive ed il NUOVO PARCO ACQUATICO presso Crocera Stadium di Sampierdarena che ha già catalizzato l’attenzione dei ragazzi con scivoli, ponti, ostacoli e salti gonfiabili posti in sicurezza al centro della principale piscina coperta dell’impianto.
Una abbinata vincente con la piscina esterna, attrezzata con solarium, ristoro e proposte sportive per tutta la famiglia!
E tu cosa aspetti?

PARCO ACQUATICO di SAMPIERDARENA

Posted on giugno 7, 2017 by - Acqua e Fitness, Corsi nuoto

E’ arrivato il nuovo parco acquatico di Sampierdarena! Vieni a scoprire il nuovo parco acquatico galleggiante con scivoli, salti, pedane .. che animerà le piscine di CROCERA STADIUM – Un mondo di sport, a Sampierdarena.
Il “WiBit – Parco Acquatico” (vedi foto) è un nuovo e divertente insieme di giochi gonfiabili galleggianti che saranno installati, in sicurezza, all’interno della grande vasca principale: andando così a completare l’offerta ludico-sportiva dell’impianto sampierdarenese.
CROCERA STADIUM, da oltre tredici anni promotore sportivo e sociale nel ponente genovese, intende così festeggiare con le scuole genovesi questa nuova opportunità che per tutta l’estate sarà a disposizione del territorio, insieme alla piscina esterna/estiva e tante altre divertenti iniziative.
Cos’è il Wibit?

L’azienda tedesca Wibit Sports GmbH produce giochi gonfiabili acquatici da oltre 18 anni. I prodotti Wibit sono distribuiti in oltre 60 paesi nel mondo, in piscine commerciali, hotel, campeggi o acque libere. ed ha il sogno di fa vivere l’esperienza del gioco e del divertimento in acqua a tutte le persone nel mondo.

Crocera Stadium ha voluto così trasformare la piscina interna (grande) in un’avventura ed una esperienza divertente d’acqua per tutte le età. I percorsi ad ostacoli gonfiabili sono facili da installare e offrono divertimento ed esercizio fisico per i giovani, adolescenti e adulti. Per il gioco libero, gli eventi o le feste di compleanno!

Richiedi altre informazioni in segreteria!


Hai qualche domanda da farci? Scrivici un messaggio.

Il tuo nome (richiesto)

Telefono (richiesto)

E-mail (richiesto)

Il tuo messaggio

Ho letto e approvato le condizioni sulla privacy




src="//www.googleadservices.com/pagead/conversion/1009848626/?label=K0WxCOq38m4QsqLE4QM&guid=ON&script=0"/>

La Nostra Estate 2017

Posted on giugno 7, 2017 by - Corsi nuoto, Senza categoria

La Nostra Estate 2017

Mai così ricco il programma de “La Nostra Estate 2017”, i centri estivi sportivi genovesi

8 settimane di SPORT, DIVERTIMENTO e PISCINE: con gli EDU-CAMP C.O.N.I., il nuovo PARCO ACQUATICO di Crocera Stadium e l’ampliamento dei ritiri sportivi in tutta Genova.

“La Nostra Estate 2017” la sinergia ludico-educativo-sportiva tra i centri PalaGym di Genova e le piscine Crocera Stadium di Sampierdarena, con i suoi PROGRAMMI e le tante NOVITA’ dei prossimi CENTRI ESTIVI SPORTIVI, come sempre pensati per le famiglie del territorio genovese, anche grazie alla presenza capillare delle strutture disponibili.

Straordinarie le NOVITA’ 2017 che rendono “La Nostra Estate”  incredibilmente ancora più ricca del solito: LA NOSTRA ESTATE/MATERNA (per bimbi 4>7 anni), gli “EduCamp CONI”, il “parco acquatico” di Crocera Stadium Sampoerdarena, la partnership con la ludoteca “GIOCOMONDO”, i CAMP volley e quelli basket, l’ESTATE RAGAZZI (Don Bosco), gli ENGLISH CAMP, le settimane MULTISPORT, i RITIRI (BASKET, CALCIO, VOLLEY) dal 4 settembre e la gita al BOLLEBLU di tutti i centri (10 luglio)!

Qualche focus sulle attività disponibili presso tutti i centri “La Nostra Estate 2017” che meritano qualche dettaglio in più:

– La prima NOVITA’ SPORTIVA del 2017, in linea con la natura dei centri estivi a segno “La Nostra Estate”, è proprio il progetto polisportivo EDU-CAMP CONI che detterà le linee progettuali delle attività proposte a bimbi e ragazzi, i quali potranno provare a cimentarsi in ben 6 discipline sportive grazie alla guida degli istruttori qualificati del primo (ed unico) centro riconosciuto di Genova dal CONI Liguria.

– NOVITA’ LUDICA del 2017 è poi il NUOVO PARCO ACQUATICO che sempre Crocera Stadium di Sampierdarena aprirà al pubblico (incluse scuole del territorio) da sabato 27 maggio, con scivoli, ponti, ostacoli e salti gonfiabili posti in sicurezza al centro della principale piscina coperta dell’impianto. Una abbinata vincente con la piscina esterna, attrezzata con solarium, ristoro e proposte sportive per tutta la famiglia!

– La collaborazione con la ludoteca sampierdarenase “GIOCOMONDO” è la NOVITA’ EDUCATIVA: una partnership (i bimbi svolgeranno attività sia presso il proprio centro, sia presso la ludoteca) voluta dalle due eccellenze complementari del territorio, per creare un’offerta unica in termini di completezza a livello cittadino.

Significative poi le nuove aperture presso i centri scolastici S. Teodoro, come le tante conferme, a certificare il gradimento delle famiglie, da oltre 15 anni.

– I centri LET, il Centro Civico di Sampierdarena (in collaborazione con la UISP) e la collaborazione con lo STABILIMENTO BALNEARE S. NAZARO in Corso Italia (terzo anno).

– Il potenziamento degli SPORT CITY CAMP del G.S. Assarotti (via Serra) e di Sampierdarena: basket (grazie a MYBASKET), volley (SportAndGo), nuoto, pallanuoto e calcio. Tutte attività organizzate grazie alla collaborazione con le relative Federazioni ed in particolare quella formativa e logistica con il CSI – Centro Sportivo Italiano di Genova, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal C.O.N.I.

– Gli ENGLISH CAMP, presso il G.S. Assarotti di Via Serra, che pure restando una virtuosa eccezione del panorama genovese.

Restano infine compresi nella quota, con un ulteriore sforzo economico da parte degli organizzatori, il pasto caldo (Catering Più), la merenda pomeridiana, la maglietta ricordo, (grazie a Centro Latte Tigullio), l’assicurazione (con CSI – Centro Sportivo Italiano) e tanto divertimento che dal 1997 ha reso le attività estive presentate tra le più attese dalle famiglie genovesi. Insomma, come sempre un enorme lavoro organizzativo di squadra, sviluppato con aziende del territorio, che da anni supportano e che al territorio hanno voluto indirizzare i loro sforzi per lo sport. Quello vero.

Si ringrazia per l’ospitalità:
CONI – Casa delle Federazioni Sportive

Si ringrazia:

  • Centro Latte Tigullio
  • DentalMed Bolzaneto
  • UBI Banca
  • Catering+
  • Algida
  • Istituto Comprensivo Largo S.Francesco da Paola
  • Fondazione Padre Assarotti
  • Istituto Comprensivo San Teodoro
        

Hai qualche domanda da farci? Scrivici un messaggio.

Il tuo nome (richiesto)

Telefono (richiesto)

E-mail (richiesto)

Il tuo messaggio

Ho letto e approvato le condizioni sulla privacy




src="//www.googleadservices.com/pagead/conversion/1009848626/?label=K0WxCOq38m4QsqLE4QM&guid=ON&script=0"/>

NOVITA’: HAPPY BAR CROCERA

Posted on giugno 7, 2017 by - Acqua e Fitness, Corsi nuoto

Cambio di gestione al bar della Crocera!

Dopo qualche giorno di lavori e pulizie, riapre il bar con tante novità. Nuova gestione, nuovi menù, nuove possibilità per tutti quelli che vengono a fare sport nel nostro impianto polisportivo, per chi verrà solo per cercare un pochino di relax nel solarium a bordo piscina estiva e per le famiglie che verranno a divertirsi con il nuovo parco acquatico gonfiabile.

Luogo di ritrovo per eccellenza, per chi già di primissima mattina si ferma per colazione dopo essersi allenato prima dell’ufficio, per chi dopo una bella lezione di ginnastica in acqua o nel centro fitness ha ancora il tempo per fare due chiacchiere con gli amici, per chi fa sport in pausa pranzo, per chi invece lo fa nel pomeriggio dopo la scuola, come per chi si allena nel tardo pomeriggio ed alla sera. Uno spazio per tutti sempre aperto, soleggiato quando si può, protetto quando si deve. Ma dove un sorriso non mancherà mai.

Nuovo anche il nome (Happy Bar) in onore della mascotte lanciata quest’anno, il polpo Happy,  che già campeggia su magliette, costumi, cuffie e sui tanti materiali in dotazione ai nostri atleti e fruitori.

Nuovi menù si diceva, ed ccco quello che comprenderà:

– Primi piatti
– trofie al pesto
– pansoti al sugo di noci
– Piatti freddi
– cima genovese insalata e pomodoro
– bresaola rucola e grana
– crudo e melone
Torte salate:
– Speck e mozzarella
– cotto e scamorza
– patate cotto e formaggio
 
-Piadine:
– cotto e formaggio
– Speck e brie
– crudo e mozzarella
– cotto formaggio pomodoro insalata
Insalate:
– Basi: verde, rossa, farro
– ingredienti: tonno, mais, olive verdi, pomodorini, mozzarella, cipolla di tropea
……..insomma, cosa aspetti? Non hai già l’acquolina in bocca?