Centro: Agonismo

Ma non finisce qui. L’anno prossimo ci riproviamo!

Posted on giugno 10, 2018 by - Agonismo

Playoff – Semifinali – Gara 2
CROCERA STADIUM-CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 6-7 Serie 0-2
crocera salerno
CROCERA STADIUM: Graffigna, Pedrini 1, Giordano 1, Chirico 1, Congiu, Damonte, Ferrari, Tamburini, Fulcheris L., Dellepiane, Bavassano 2, Manzone 1, Fulcheris A.. All. Campanini.
CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo, Agostini, Polifemo, Scotti Galletta 1, Gallozzi 1, Ragosta, Cupic, Saviano 2, Parrilli 2, Spatuzzo, Pica 1, Gregori. All. Citro.
Arbitri: Braghini e Colombo.
Note: parziali 1-2, 0-1, 1-2, 4-2. Usciti per limite di falli Agostini (S), Andrea Fulcheris (C), Gallozzi (S) e Giordano (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Crocera Stadium 4/14; Campolongo Hospital RN Salerno 3/12. Spettatori 100 circa.
Cronaca. Seconda vittoria per la Campolongo Hospital RN Salerno che supera 7-6 la Crocera Stadium e si aggiudica cosi un posto per le finali. Apre le marcature Saviano per i campani, Chirico ristabilisce l’equilibrio dopo appena 51″. Fra la fine del primo parziale e l’inizio del secondo la squadra di Citro mette a segno un mini-break di due reti griffate Pica e Parrilli per il 3-1 di metà gara. Al rientro Pedrini porta i padroni di casa a meno uno, ma un secondo mini-break degli ospiti chiude la terza frazione 5-2. La doppietta di Bavassano a inizio ultimo periodo riporta ancora una volta la squadra di Campanini a meno uno (5-4); ma Gallozzi e Scotti Galletta stoppano le velleità dei padroni fi casa e assicurano la qualificazione di misura agli ospiti

Playoff A2 – falsa partenza ma con fiducia

Posted on giugno 7, 2018 by - Agonismo

A2 maschile – Semifinali Playoff – Gara 1

Mercoledì 6 giugno

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO-CROCERA STADIUM 11-6

SalernoCrocera06 06
CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo 3, Agostini, Polifemo, Scotti Galletta 1, Gallozzi, Lauria 1, Cupic 2, Saviano, Parrilli, Spatuzzo 1, Pica 3, Gregori. All. Citro
CROCERA STADIUM: Graffigna, Pedrini 1, Giordano 1, Chirico, Congiu, Figini, Ferrari 1, Tamburini 1, Fulcheris 1, Dellepiane, Bavassano, Manzone, Fulcheris 1. All. Campanini
Arbitri: Navarra e Taccini. Delegato Verde
Parziali 4-0, 5-1, 1-3, 1-2 Usciti per limite di falli: Gallozzi (S) nel terzo tempo, Luca Fulcheris (C) e Bavassano (C) nel quarto. Superiorità numeriche: Campolongo Hospital RN Salerno 3/9, Crocera Stadium 3/6. Santini (S) para un tiro di rigore a Luca Fulcheris (C) nel terzo tempo. Spettatori 200 circa
Cronaca. La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno supera la Crocera Stadium e chiude la gara in anticipo, grazie al parziale di 9-1 ottenuto nei primi sedici minuti di gioco. I padroni di casa partono molto bene e dopo 8 minuti e mezzo conducono 5-0: gol di Luongo e doppiette di Cupic e Pica. A fine secondo tempo il gol del massimo vantaggio è realizzato da Spatuzzo. Gli ospiti riducono il gap nel terzo periodo ma Santini para il rigore a Luca Fulcheris e smorza sul nascere le speranze della Crocera. I campani restano avanti 10-4. La quarta frazione si apre con l’11-4 realizzato da Longo (tripletta personale).  Per gli ospiti Andrea Fulcheris e Pedrini realizzano gli ultimi due gol che rendono meno pesante la sconfitta

PALLANUOTO – CROCERA VERSO I PLAYOFF!

Posted on giugno 4, 2018 by - Agonismo

PALLANUOTO, per la Crocera è il momento della verità, quello dei playoff! Dopo una stagione che sa di pazzesco, con una cavalcata fatta di vittorie importanti. ed è così che  adesso ci giochiamo il tutto per tutto, per salire nella serie maggiorn. La serie A1 di pallanuoto maschile! Il massimo campionato.

Conclusa infatti la regular season del campionato di serie A2 maschile, le prime quattro classificate del nord e le prime quattro del sud si qualificano così alle semifinali playoff, il cui programma andiamo di seguito a riportare:

La griglia dei playoff

Semifinali – Gara 1 – 6 giugno
1^ Nord Genova Quinto B&B Ass-4^Sud NC Civitavecchia
2^ Nord President Bologna-3^ Sud Latina Pallanuoto
1^Sud Roma Nuoto-4^ Nord Plebiscito Padova
2^ Sud- Campolongo Hospital RN Salerno-3^ Nord Crocera Stadium

Semifinali Gara2 il 9 giugno e l’eventuale terza il 13 giugno.. TUTTI A CROCERA A TIFARE PER I NOSTRI RAGAZZI!!!!!

Le vincenti delle semifinali si affrontano nelle due finali al meglio delle due partite su tre il 16, 23 e 27 giugno….

 

ORGOGLIO CROCERA!!!!!

 

Per la cronaca, la Promogest nel girone nord e la Waterpolo Bari nel girone sud, ultime classificate, retrocedono direttamente in serie B. La decima e l’undicesima di ciascun girone, invece, si affrontano incrociandosi nelle finali playout per la permanenza in A2.

PALLANUOTO SAMPIERDARENA: ROAD TO PLAY-OFF, SABATO 26 MAGGIO CROCERA STADIUM vs CHIAVARI NUOTO

Posted on maggio 23, 2018 by - Agonismo

PALLANUOTO SAMPIERDARENA: ROAD TO PLAY-OFF, SABATO 26 MAGGIO alle h. 17.30 CROCERA STADIUM vs CHIAVARI NUOTO

L’impianto polisportivo della Crocera Stadium Sampierdarena è lieto di ospitare l’ultima partita di pallanuoto valida per il campionato di serie A2 maschile girone Nord.

Sabato 26 Maggio la Crocera Stadium affronterà il Chiavari Nuoto che attualmente sta lottando per evitare la zona play-out. Alla squadra verde blu mancano proprio 3 punti per poter raggiunge il Sori ed uscire dalla zona retrocessione.

La Crocera Stadium invita tutti gli appassionati di sport ad assistere all’ultima partita del campionato, poi ci saranno le partite per i play-off  😉

Forza ragazzi!! Orgoglio Crocera!

Ci vediamo sabato 26 Maggio alle h.17.30 ! Non mancate!

 

Crocera Stadium Sampierdarena

Via Eridania 3,

16151 Sampierdarena

Genova GE

 

 

Luca Davite

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA: S.C. QUINTO 7 – CROCERA STADIUM 6

Posted on maggio 22, 2018 by - Agonismo

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA: S.C. QUINTO 7 – CROCERA STADIUM 6

La squadra di Sampierdarena sfuma il colpo grosso in quel di Albaro contro uno Sporting Club Quinto che, pur non potendo schierare due dei suoi giocatori fondamentali, si manifesta una squadra compatta e pronta per affrontare al meglio la fase dei play-off.

La presentazione, all’interno del contesto della piscina di Albaro, fa un grande effetto alla squadra di Sampierdarena che, come un toro alla vista di tutto quel rosso parte alla carica mettendo subito in “saccoccia” un bel parziale, rimanendo imbattuta in fase difensiva. Gli autori sono Fulcheris. L., in superiorità numerica e il mancino Ferrari che a uomini pari insacca con un tiro a rimbalzo sul primo palo di Pellegrini.

( I parziale: S.C. Quinto 0 – Crocera Stadium 2)

Nel II periodo la Crocera Stadium sembra essersi un po’ accontenta del bel risultato conseguito, a differenza della compagine bianco rossa che sfruttando le espulsioni in fase di ripartenza dei crociati ha la possibilità di rifarsi sorpassando gli ospiti. A rimettere di nuovo in corsa la Crocera Stadium è il nostro “tuttofare” Congiu Pietro che non perde occasione per mostrare tutto il suo cuore e tutte le sue abilità, realizzando un bellissimo goal da posizione 3 in superiorità numerica.

( II parziale: S.C. Quinto 4 – Crocera Stadium 1)

La volontà di mister Campanini nel subire il meno possibile in difesa, a discapito della fase offensiva, per poter dare tutto l’ultimo periodo di gioco si rivela una scelta azzeccata. La squadra di Sampierdarena infatti si dimostra molto precisa nella gestione della sfera in attacco, stando attenta alle ripartenze dei bianco rossi. Gli attaccanti rosso blu riescono comunque a concludere, ma trovano un Pellegrini sempre vigile ed attento che sfuma ogni tentativo di rimonta avversaria. L’unica sbavatura arriva a fine tempo con una controfuga di Baldineti che regala un ulteriore vantaggio ai compagni.

( III parziale: S.C. Quinto 1 – Crocera Stadium 0)

Il preservare un po’ di energia sembra essere stata una buona mossa, infatti la squadra di Sampierdarena conquista il pareggio con il goal di Tamburini e Manzone, entrambi realizzati in superiorità numerica. I bianco rossi però non si arrendono e si riportano sul +2 con la doppietta di Brambilla. La Crocera Stadium però non molla e negli ultimi minuti prova di tutto, riesce ad accorciare con Pedrini che con i suoi “fanta-tiri” fa esplodere tutta la panchina, ma purtroppo non basta.

( IV parziale: S.C. Quinto 2 – Crocera Stadium 3)

GENOVA QUINTO B&B ASSICURAZIONI: Pellegrini, Percoco, Villa, Cognatti-Mele, Brambilla Di Civesio 2, Bianchi, Gavazzi 1, Palmieri, Boero, Bittarello 2, Villa, Amelio, Baldineti 2. All. Luccianti

CROCERA STADIUM: Graffigna, Pedrini 1, Giordano, Chirico, Congiu 1, Davite, Ferrari 1, Tamburini 1, Fulcheris L. 1, Dellepiane, Bavassano, Manzone 1, Fulcheris A. All. Campanini

Arbitri: Luciani e Pascucci
Uscito per limite di falli Giordano (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Genova Quinto B&B Assicurazioni 5/11; Crocera Stadium 4/9.

 

Luca Davite

PALLANUOTO HABA-WABA U11 – SAVONA, 13 MAGGIO 2018

Posted on maggio 19, 2018 by - Agonismo

PALLANUOTO HABA-WABA U11 – SAVONA, 13 MAGGIO 2018

A poco più di un mese di distanza dal torneo svoltosi nell’impianto polisportivo della Sciorba, i nostri piccoli crociati hanno partecipato ad un altra manifestazione sportiva a Savona in preparazione alla partecipazione al torneo HABA-WABA che si svolgerà in data  17-24 Giugno 2018.

I nostri piccoli futuri campioncini hanno vissuto questa breve, ma intensa giornata, alternando le partite di pallanuoto con momenti di tranquillità e giochi di squadra, mostrandosi un grande gruppo.

I sacrifici che stanno compiendo da 6 mesi a questa parte stanno dando i primi risultati, la nostra piccola squadra inizia sempre più a farsi valere compiendo progressi costanti e continui.

Forza ragazzi! Road to Haba-Waba! Toghether to become great!

 

Bruno Congiu & Luca Davite

 

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA, ROAD TO PLAY-OFF, SABATO, QUINTO – CROCERA

Posted on maggio 16, 2018 by - Agonismo

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA, ROAD TO PLAY-OFF,  SABATO 19 MAGGIO 2018, GENOVA QUINTO B&B ASSICURAZIONI – CROCERA STADIUM.

Sabato 19 Maggio 2018 alle 18.00 la piscina di Albaro sarà lieta di ospitate la penultima partita di pallanuoto valida per il campionato di serie A2 maschile girone Nord.

Con grande gioia la Crocera Stadium di Sampierdarena annuncia di essere matematicamente entrata all’interno dei play-off di serie A2 per la prima volta nella sua storia!

La compagine che la squadra di Sampierdarena andrà ad affrontare è la società sportiva Genova Quinto che è attualmente la capolista a punteggio pieno nel campionato di serie A2.

Tanti i punti  ( 18 ) che separano la prima in classifica con l’attuale terza. Mister Campanini rincuora i suoi crociati rassicurandoli sostenendo che negli scontri uno contro uno possono dire benissimo la loro contro una squadra che è stata formata per un obiettivo ben preciso, salire in A1, a differenza della squadra rosso blu che si sta manifestando la compagine rivelazione di questo campionato.

Sarà un match tra un Quinto forse non al completo a causa di alcune espulsioni e una Crocera Stadium a pi no regime, vogliosa di interrompere la serie positiva di vittorie della squadra bianco rossa.

Vi aspettiamo numerosi nell’impianto delle Piscine di Albaro per assistere alle h. 18.00 al match di pallanuoto sostenendo i nostri ragazzi.

 

 

Piscine di Albaro

Via Enry Durant 4/22

16146 Genova

 

 

 

 

Luca Davite

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA: CROCERA STADIUM 11 – R.N. ARENZANO 8

Posted on maggio 15, 2018 by - Agonismo

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA: CROCERA STADIUM 11 – R.N. ARENZANO 8

Il derby della riviera ponentina si conclude a favore della squadra di Sampierdarena ai danni della compagine bianco verde dell’Arenzano in una partita che, per come si stavano svolgendo i primi due tempi poteva rivelare un esito diverso dai pronostici.

Parte male la squadra di Campanini, ritmo basso, grandi errori sia in fase offensiva che in quella difensiva. In attacco troppa superficialità, tiri stanchi che numerose volte incontrano le braccia dell’estremo difensore arenzanese Damonte o, peggio, che si impennano sull’acqua sorpassando di alcuni metri la traversa.  In difesa la squadra di Sampierdarena sembra patire il giovane attaccante Bruzzone proprio come Nembo Kid e la kryptonite.

( I parziale: Crocera Stadium 2 – R.N. Arenzano 2 )

Al suono della sirena che sancisce l’inizio del II periodo le cose non cambiano, i ragazzi della Crocera Stadium non riescono ad ingranare, sono in balia degli avversari che lottano su ogni palla e non mollano un centimetro, grazie anche all’imprecisione in attacco della squadra di casa i bianco verdi riescono a mantenere la partita viva, facendo sperare bene De Grado e panchina. Sempre decisivo Bruzzone che quando serve mette in porta la sfera senza alcuna difficoltà.

( II parziale: Crocera Stadium 1 – R.N. Arenzano 2 )

Il cambio di marcia arriva dopo che la squadra rosso blu cambia lato di partenza, svegliati da mister Campanini su tutte le furie che ricorda ai propri giocatori che la possibilità di entrare nei play-off si realizza anche con la vittoria di questa partita e concordando con capitan Giordano la fase difensiva, riescono ad imporsi sui bianco verdi impotenti davanti alla forza e al cuore dei nostri crociati a pieno regime. La squadra di De Grado incassa un brutto parziale siglato con la doppietta di Giordano e Manzone e con il goal di Fulcheris A. che con le sua “castagna” dal perimetro insacca senza timore.

( III parziale: Crocera Stadium 5 – R.N. Arenzano 1 )

Forse per stanchezza o per la volontà di non infierire troppo sulla squadra che sta lottando per evitare i play-out la squadra di Sampierdarena abbassa il ritmo avendo sempre però il controllo della partita, mister Campanini infatti decide di schierare alcuni giovani della nostra under 17/20 per dare respiro ai veterani. Si fa notare il giovane Figini Samuele classe 2001, proveniente dal vivaio di Sampierdarena, che riesce a realizzare un bellissimo goal in superiorità numerica.

( IV parziale: Crocera Stadium 3 – R.N. Arenzano 3 )

CROCERA STADIUM: Graffigna, Pedrini 1, Giordano 3, Chirico, Congiu, Figini 1, Ferrari, Tamburini 1, Fulcheris 1 L. (1 rig.), Dellepiane, Bavassano, Manzone 2, Fulcheris 2 A. All. Campanini

RN ARENZANO: Damonte, Masio, Messina 2, Cassullo, Bruzzone 4 (1 rig.), Colombo 1, Robello 1, Piccardo, Benedetti, Lottero, Calcagno, Rasore, Musiello. All. De Grado

Arbitri: Chimenti e Fusco
Usciti per limite di falli: Piccardo (Arenzano) nel terzo tempo, Rasore(Arenzano), Fulcheris A. e Ferrari (Crocera) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Crocera 5/13 + un rigore, Arenzano 2/11. Ammonito il tecnico della Crocera Stadium Campanini nel terzo tempo.

 

Luca Davite

 

 

 

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA: DERBY! CROCERA STADIUM – R.N. ARENZANO

Posted on maggio 11, 2018 by - Agonismo

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA: DERBY! CROCERA STADIUM – R.N. ARENZANO

Sabato 12 Maggio 2018 alle h. 18:15 l’impianto polisportivo della Crocera Stadium di Sampierdarena è lieto di ospitare la terzultima partita di pallanuoto valida per il campionato maschile serie A2.

La squadra che i nostri crociati andranno ad affrontare è la Rari Nantes Arenzano, ex compagine del nostro mister Campanini. Non solo il nostro tecnico ha militato nella squadra ponentina ma anche giocatori come Giordano, Manzone, Fulcheris A. hanno avuto un passato bianco verde.

Sarà un vero e proprio derby, dato che la voglia di fare bene davanti agli ex compagni è tanta!. Gara molto difficile, scopi diversi ma risultato identico, alla squadra di De Grado servono questi 3 punti come il pane per uscire dall’immeritata zona retrocessione.

I nostri crociati invece devono continuare a tenere duro, la sconfitta di sabato scorso è già stata ammortizzata durante la settimana e da adesso in poi qualsiasi sbaglio potrebbe costare alla squadra di Sampierdarena la zona play-off.

L’invito è per Sabato 12 Maggio alle h. 18:15!

Sosteniamo i nostri ragazzi, forza Crocera!

N.B: Per ragioni di sicurezza dovute allo svolgimento dell’incontro di pallanuoto l’impianto chiuderà alle h. 16.00 ( ultimo ingresso h. 15.00 )

 

Luca Davite

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA: PLEBISCITO PADOVA 8 – CROCERA STADIUM 6

Posted on maggio 10, 2018 by - Agonismo

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA: PLEBISCITO PADOVA 8 – CROCERA STADIUM 6

I nostri crociati rosso blu di Sampierdarena perdono la III posizione in classifica nella difficile trasferta di Padova contro una squadra che rincorre sempre i sampierdarenesi non mollando mai durante la partita riuscendo poi così, alla fine, a “rubare” la vittoria.

Qualunque appassionato/giocatore di pallanuoto sa benissimo che la piscina di Padova regala sempre grandi sorprese a qualsiasi squadra ospite, lo sapeva benissimo anche il nostro mister Campanini che ha voluto infatti, fin da subito, imporre un ritmo alto per mettere in chiaro le cose e gestire così poi in serenità gli ultimi tempi.

La scelta di iniziare subito il primo periodo con un’elevata intensità spiazza i padovani che incassano subito due goal firmati Fulcheris Andrea che con le sue sassate regala il +2 ai compagni. I padovani temono la squadra di Sampierdarena e si fanno subito aggressivi accorciando le distanze con Savio. Il primo time-out della gara chiamato dal nostro tecnico rosso blu si rivela efficace con Tamburini che da posizione 1 insacca al volo. Anche il tecnico Fasano ottimizza il suo time out a pochi secondi dal suono della sirena di nuovo con Savio che trova il goal quasi a superiorità numerica conclusa.

( I parziale: Plebiscito Padova 2 – Crocera Stadium 3 )

Il secondo tempo è caratterizzato dall’assenza di uno dei nostri giocatori più offensivi, Manzone Marco che, vittima di un espulsione definitiva fantasiosa pronunciata dall’arbitro nel I periodo, è costretto a sedersi in tribuna insieme al nostro pubblico Sampierdarnese arrivato a Padova per sostenere i nostri/loro ragazzi. La Crocera Stadium continua comunque a mantenere alta intensità concedendo poco agli avversari gestendo bene la difesa, comandata dal nostro portiere Graffigna che mantiene viva la partita, a discapito della fase offensiva che forse, sia per sfortuna o per fatica non raggiunge l’obiettivo del goal nel II tempo.

( II parziale: Plebiscito Padova 1 – Crocera Stadium 0 )

Pur aprendosi con un bellissimo alzo e tiro di Bavassano, che fa passare la sfera in mezzo a tutte le braccia della difesa padovana, il terzo tempo è un periodo buio per la Crocera Stadium che messa in difficoltà dall’incerta e fantasiosa conduzione arbitrale rimane per tutto il periodo in balia dei padovani che mettono a segno 3 goal fondamentali che li riportano in paritita.

( III parziale: Plebiscito Padova 3 – Crocera Stadium 1 )

Nell’ultimo periodo la Crocera Stadium dimostra grande testa e cuore, rialzandosi subito dal brutto parziale con due goal siglati rispettivamente da capitan Giordano e Tamburini, ma le decisioni arbitrali che sfumano le tattiche offensive rosso blu regalano i goal ai padovani che usciranno vittoriosi e fortunati dalla loro piscina, consapevoli di aver fatto il colpo grosso e di averla scampata bella…..

( IV parziale: Plebiscito Padova 2 – Crocera Stadium 2 )

CS PLEBISCITO PD: Destro, Segala, Tosato, Cecconi, Savio 2, Barbato, Gottardo, Robusto, Zanovello 1, Jovanovic 3, Rolla, Conte, Tomasella 2. All. Fasano

CROCERA STADIUM: Graffigna, Pedrini, Giordano 1, Chirico, Congiu, Figini, Ferrari, Tamburini 2, Fulcheris L., Dellepiane, Bavassano 1, Manzone, Fulcheris A. 2. All. Campanini

Arbitri: Baretta e Boccia
Nel secondo tempo Savio (Plebiscito PD) fallisce un rigore. Uscito per limite di falli: Dellepiane (Crocera) nel secondo tempo, Cecconi e Gottardo (Plebiscito PD) nel quarto tempo.

Superiorità numeriche: Plebiscito PD 5/12 + un rigore sbagliato (palo), Crocera 3/11

Espulsi per proteste Manzone (Crocera) nel primo tempo, Graffigna (Crocera) al termine della partita.

 

Luca Davite