Centro: Agonismo

Nasce la “Compagnia del Nuoto” e in piscina l’unione fa la forza

Posted on ottobre 27, 2015 by - Agonismo

Riprendiamo l’articolo uscito dsu “il Publicista” dell’amico Pierluigi Gambino per darvi notizia di un importante evento:la nascita de “LA COMPAGNIA DEL NUOTO”.

All’insegna de “l’unione fa la forza”, quattro prestigiosi club natatori della Liguria si sono fusi in un progetto rivoluzionario, formando la Compagnia del Nuoto. Lo scopo primario del nuovo club è consentire ai giovani di allenarsi nelle migliori condizioni possibili, sfruttando impianti di livello per conseguire importanti risultati a livello nazionale, e possibilmente, internazionale. Un occhio, dunque, è rivolto al nuoto di vertice, ai veri e propri riscontri cronometrici, ma senza mai dimenticare un altro obiettivo fondamentale: favorire la pratica di questa disciplina formando non solo campioni ma soprattutto sportivi di vaglia, che si divertano a prescindere dai piazzamenti.

Capofila del gruppo è senz’altro l’Andrea Doria, dall’alto dei suoi 120 anni di vita. Al suo fianco in quest’avventura stuzzicante un’altra società del capoluogo, la Crocera, nonché l’Amatori Nuoto Savona e Idea Sport, che opera ad Albenga. Il tesseramento delle categoria Ragazzi-Junior-Cadetti sarà Andrea Doria, mentre tutti i club condurranno il settore Esordienti A e B seguendo però le direttive comuni dei responsabili tecnici della Compagnia del Nuoto. E proprio gli allenatori sono i più entusiasti interpreti del nuovo corso: si tratta di Maurizio Divano, Patrizia Bozzano e Renato Marchelli, che negli anni hanno sfornato decine di nuotatori di elevate qualità.

Anche l’elenco degli impianti coinvolti è di primo piano: Andrea Doria, Sciorba, San Fruttuoso, Albaro e Creocera, che diventeranno l’abituale teatro degli allenamenti dei 130 agonisti. Altri 170 bimbi sotto i 13 anni intanto cresceranno a Genova e in periferia per cercarsi un posto nell’Andrea Doria e iniziare a competere nelle varie rassegne regionali e nazionali. Chiaramente, si spera che l’aggregazione sortisca frutti copiosi a tempi medi, ma già ora gli atleti dei punta in servizio permanente effettivo possono garantire alla nuova realtà successi prestigiosi. Ci riferiamo ad Enrica Musso, componente della 4×200 stile libero azzurra che ai mondiali di Kazan ha ottenuto un fantastico argento, ma anche a Sophie Cavagnola, che nel nuoto di fondo è campionessa nazionale ed europea juniores sui 5 chilometri. Eppoi, Giorgia Romei e Francesca Fresia, leader italiane juniores rispettivamente nei 400 stile e nei 50 dorso e Martina Peschiera, capitana del team e finalista ai nazionali nei 200 dorso.

Stefano Lanata, presidente dell’Andrea Doria, nel suo intervento, ha ribadito un concetto importante: il nuovo club non è chiuso e, anzi, propone ad altri club della zona di inserirsi nella Compagnia del Nuoto per sviluppare ulteriormente il nuoto ligure.

Al vernissage era presente, tra le numerose autorità, il nuovo assessore regionale allo sport Ilaria Cavo, che ha promesso per l’anno a venire un appoggio, pur non nascondendosi le difficoltà economiche in cui si sta dibattendo: “Al nostro insediamento, nelle casse del settore sport non c’erano più di 330 euro, dopo che la grandissima parte del budget disponibile per il 2015 era stato assorbito dall’organizzazione delle quattro tape liguri del Giro d’Italia. Con quei 2 milioni e euro si sarebbe potuto investire proficuamente sia nell’impiantistica sia nella gestione di manifestazioni sportive. Con noi, lo prometto, si cambierà strategia”.

PALLANUOTO PRESENTAZIONE PRIMA SQUADRA

Posted on ottobre 27, 2015 by - Agonismo

PALLANUOTO: Covo di Nordest, Santa Margherita Ligure – 7 novembre 2015, Presentazione Stagione 2015/2016 Crocera Stadium Genova – Serie A2 pallanuoto maschile.

SIETE TUTTI INVITATI
(forza Crocera!)

 

La pallanuoto Serie A!

Posted on settembre 4, 2015 by - Agonismo

La pallanuoto di Crocera Stadium è finalmente in Serie A2. Un risultato frutto di un lavoro iniziato oltre un decennio orsono, ma che prima di tutto è vissuta dai dirigenti di Crocera come una nuova sfida: avvincente ed entusiasmante. (Siamo fatti così!).

E’ la passione ad averci guidato fin qui. Lo abbiamo dichiarato da sempre e abbiamo voluto confermarlo in ogni nostro atto. Crediamo nella forza educativa dello sport, nel sacrificio, e nello spirito di squadra. Nel gruppo. Quello che si crea nello spogliatoio, in “campo”, ma anche a tavola…

E così lunedì sera, presso la Pizzeria “La Spiga” di Nervi , rigorosamente dopo il consueto (duro) allenamento, la nostra prima squadra di pallanuoto si è ritrovata per un primo momento conviviale, durante il quale gli atleti dello scorso anno (squadra che vince non si cambia!), i nuovi innesti e qualche giovane promettente hanno potuto condividere un “giro-pizza” (infinito!) con Mister Francesco Campanini, il Presidente Andrea Biondi, il Responsabile del settore pallanuoto – Antonio Martinato, e gli altri dirigenti presenti.

Il gruppo si costruisce anche così.

Pietro Ivaldi nuovo allenatore delle giovanili.

Posted on agosto 12, 2015 by - Agonismo

Crocera Stadium SSDaRl ha il piacere di comunicare ufficialmente che da ieri sera Pietro “Piero” Ivaldi (vedi cv in allegato) ha accettato di assumere l’incarico di “Primo Allenatore di pallanuoto delle giovanili e Supervisore del settore giovanile”.

Alla luce dello straordinario curriculum sportivo e dei risultati ottenuti in carriera, che ne attestano competenze e una straordinaria esperienza, l’accordo siglato (triennale) prevede l’affiancamento ai dirigenti di Crocera Stadium nel progetto di crescita dell’attività agonistica, da sempre obiettivo primario della società sampierdarenese, pur già fiore all’occhiello dello sport nel ponente genovese.

Crocera stadium, nel dargli il benvenuto, desidera ringraziare “Piero” per aver accettato l’invito dei suoi dirigenti che, certamente rimotivati dai successi di una stagione sportiva superlativa culminata con la promozione in serie A2 della prima squadra dopo 16 vittorie consecutive e nessuna sconfitta, desiderano continuare ad investire nel “Progetto Vivaio”. Il modello che da ormai oltre una decade ha posto l’attività giovanile al centro dell’impegno agonistico del team sampierdarenese guidato dal Presidente Andrea Biondi.

Curriculum sportivo di Pietro “Piero” Ivaldi

Pietro Ivaldi

Nato a Genova il 10 /07/1955

Coniugato con Tanina

Figli 2 Virginia nata 26/07/1999 Giacomo nato il 23/02/2002

Professione Insegnante Scienze Motorie (diplomato I.S.E.F.)

Atleta:

Ruolo centrovasca attaccante       categoria serie B e C (non esisteva la A2) la serie B era al mio esordio a girone unico poi venne divisa in 2 gironi.

Attività P.n.

Docente nazionale Sit della F.I.N. settore p.n.

Allenatore Nazionale Giovanile p.n. under 20

Componente commissione tecnica settore p.n. del C.R.L della F.I.N.

Relatore convegni sull’attività giovanile, in particolare quello a Savona sulla ricerca sul Talento .

Redattore sul 1° libretto Fin sulla preparazione del giovane pallanuotista.

 

Allenatore:

Allenatore rappresentativa ligure giochi della gioventù anni: 1982…1989 (7 volte 1° classificato , una volta  3°classificato)

Allenatore S.G.A.Doria settore giovanile stagioni agonistiche: 1980…-84 (3° e 4° posto campionato giovanile categoria allievi, 3 atleti in nazionale giovanile, 1° e 2° torneo misaggi, nel 1984 a stagione in corso sostituito l’allenatore 1 squadra serie B 5° posto

Allenatore S.G.A.Doria serie B ( non esisteva A2) stagioni agonistiche: 1984…86 (serie B4° e 5° posto, 6 giocatori under 19 in 1°squadra,  4 atleti in nazionale giovanile, 3 atleti arrivati a giocare in serie A)

Allenatore Pro Recco settore giovanile stagioni agonistiche: 1986… -99 (7 vincitore titoli italiani, campionati giovanili categorie juniores,allievi,ragazzi, 7 volte 2°posto, 2 volte 3°posto, sempre in finale nelle diverse categorie ininterrottamente dalla stagione 1988-89, 1° posto in innumerevoli tornei giovanili,  programmato il settore giovanile fino al limite di età nati 1990,  5 volte 1° posto torneo Misaggi,  21 giocatori in nazionale giovanile, 4 atleti in nazionale assoluta)

Accompagnatore Nazionale Giovanile nella stagione 1994-95 allenatore Russo (tornei in Grecia (Creta) ,Turchia (Istambul) e collegiale in Croazia (Rovigno)

Allenatore Pro Recco serie A1 stagione agonistica: 1993-94 (12° squadra programmata per gli anni successivi visto la non retrocessione, No stranieri e 9 giocatori dalle squadre giovanili in 1° squadra, programma in visione futura).

Allenatore Pro Recco settore giovanile stagioni agonistiche 1995… -99

Allenatore R.N.Lavagna serie B stagioni agonistiche: 2000-2001  (4° posto campionato nazionale Italiano categoria ragazzi  2001 -02)

Allenatore Sportiva Nervi settore giovanile stagioni agonistiche  (8° posto campionato italiano allievi, 3 giocatori in nazionale giovanile, 1° posto torneo Misaggi – 2 volte, 1° posto campionato Italiano categoria ragazzi

2003…-2006:  5° posto campionato Italiano categoria A2 squadra più giovane del campionato.

Allenatore R.N.Rapallo serie A2 stagione agonistica (2° posto torneo Misaggi, 3° posto campionato Serie B 2 volte)

Allenatore Nazionale Giovanile   under 20 – 19 – 17 – 16 – 15

2004… -08: 2° posto campionato mondiale under 20 2007, 4° posto campionato mondiale under 20 2005, 9° posto campionato europeo under19, 6° posto campionato europeo under16, 1° posto torneo Acireale   under 20, 1° posto torneo Madrid under 201° posto coppa Comen under 16, 1° posto torneo Obrenovach under 15

2008- 2009:  team manager responsabile organizzativo nazionali under 16 allenatore under 15, team manager responsabile organizzativo settore pallanuoto R.N.Sori

 

Allenatore R.N. Sori   A2 e giovanili stagioni agonistiche:

2009- 2010:  allenatore  squadre under 15 ,17 e consulente under 20 settore pallanuoto R.N.Sori,             under 15 iscrizione, per la prima volta, al campionato eccellenza con buone prospettive,  under 17 primi 3 punti dopo anni di sole sconfitte, under 20 2° in Italia

2010-2011:         allenatore 1° squadra R.N.Sori serie A2 9° classificata, responsabile settore giovanile. Componente della commissione tecnica pallanuoto C.R.L. della FIN

2011-2012:  allenatore 1° squadra R.N.Sori serie A2 9° classificata, responsabile settore giovanile, classificato finali nazionali under 17. 2 atleti del settore giovanile inseriti e fatti giocare in 1° squadra. 1 atleta in nazionale giovanile. Componente della commissione tecnica pallanuoto C.R.L. della FIN

2012-2013: allenatore 1° squadra R.N.Sori serie A2 7° classificata, responsabile settore giovanile che raggiungono le semifinali nazionali under 17. 4 atleti del settore giovanile inseriti e fatti giocare in 1° squadra. 1 Atleta in nazionale giovanile

Allenatore Albaro Nervi serie A1 e A2 stagioni agonistiche:

2013-2014          allenatore 1° squadra Albaro Nervi   serie A1 12° classificata.

2014-2015          allenatore 1° squadra Albaro Nervi   serie A2 9° classificata. Presentate dimissioni

 

CROCERA SALUTA L’ALLENATORE DAMONTE

Posted on luglio 9, 2015 by - Agonismo

Comunicato stampa del 9 luglio 2015

Crocera Stadium ssdrl e tutti i suoi dirigenti, con la commozione di chi è consapevole che interrompere un rapporto professionale non cancella la stima e l’amicizia costruita in anni di sfide comuni, confermano con dispiacere la scelta del Prof Luciano Damonte di intraprendere un nuovo percorso personale a partire dal prossimo anno sportivo.
Tutto il settore agonistico della “Crocera”, ed in primis il Presidente Andrea Biondi, desidera ringraziare di cuore l’amico Luciano per il contributo sia tecnico, sia umano, che ha saputo portare a tutto l’ambiente, augurando pari e superiori successi per i suoi nuovi progetti personali e professionali.
Come concordato con lo stesso Luciano, riportiamo il suo personale saluto: “Ringrazio di cuore il Presidente Andrea Biondi e tutto lo staff della Crocera. Un particolare abbraccio al caro amico Aurelio Amorevole, a tutti i nostri ragazzi e alle loro famiglie”.
Un saluto ed un abbraccio che Crocera Stadium ricambia con sincero affetto.

Per informazioni:
agonismo@crocerastadium.it

 

 

Crocera Cup 2015: Vince Pro Recco!

Posted on giugno 29, 2015 by - Agonismo

Oggi, mercoledì 1 luglio la Pro Recco si è aggiudicata il “Crocera Cup 2015 – XII Memorial Marcello Fantacci” torneo nazionale di pallanuoto giovanile organizzato da Crocera Stadium ssdrl superando nella finale la formazione romana Zero9 con il risultato di 11 a 6.

A premiare i neo campioni del torneo è stato Andrea Biondi – Presidente di Crocera Stadium, ancora entusiasta per la recente promozione in A2 della “sua” prima squadra di pallanuoto, che insieme ai coniugi Fantacci, genitori di Marcello – atleta al quale è dedicato il trofeo, e al DS – Antonio Martinato, da dodici anni ha creduto nella capacità di creare un appuntamento di valore assoluto per la pallanuoto italiana. E così è stato anche quest’anno.

Il resto della classifica vede al terzo posto Lavagna 90, al quarto RN Savona, al quino il RN Bogliasco ed al sesto posto i padroni di casa della Crocera.

Tra i premiati anche Francesco Massaro (ProRecCo) come Miglior Portiere, mentre Alberto Caliognia (Bogliasco) è stato premiato come Miglior Realizzatore con 14 reti.

Si concludono così tre giorni di buona pallanuoto presso la storica piscina comunale di Luceto nel Comune di Albisola Superiore (SV), già teatro di grandi eventi pallanuotistici del recente passato grazie alla R.N. Savona (indimenticabile, ad esempio, la Coppa Len 2005 che è stata ricordata nel suo decimo anniversario) e delle ultime quattro edizioni del torneo organizzato da Crocera Stadium, società sampierdarenese che da quest’anno gestisce l’impianto, oggi riferimento estivo per tutto il territorio.

Il Crocera Cup 2015 – XII Memorial Marcello Fantacci (atleti nati negli 1998/99) è stato promosso dalla FIN – Federazione Italiana Nuoto in quanto intende divulgare valori educativi dello sport fra i giovani ed ha ottenuto il patrocinio della Regione Liguria, Provincia di Savona, Comune di Albisola Superiore, CSI-Centro Sportivo Italiano e CONI oltre al sostegno degli sponsor.

Ancora una volta la competizione intende sviluppare i valori dello sport in coerenza con il Progetto Vivaio, promosso da Crocera Stadium da oltre undici anni, in collaborazione con il C.S. Paladonbosco ed il CSI – Centro Sportivo Italiano, che ha come obiettivo la promozione dell’attività fisica e culturale come impegno sociale per i giovani.

“Il Memorial Marcello Fantacci appena concluso – ha dichiarato il Presidente di Crocera Stadium, Andrea Biondi – è l’appuntamento sportivo dalle grandi valenze personali per tutti noi. Quest’anno i nostri ragazzi non hanno ottenuto i risultati delle ultime stagioni: ma a noi va bene così. Crediamo infatti davvero nel valore di questi eventi, ai quali invitiamo alcune delle migliori formazioni nazionali, proprio per fare esperienza e crescere in attesa di risultati migliori. Soprattutto umani.”

Classifica Finale:

1. Pro Recco

2. Zero9

3. Lavagna 90

4. RN Saovna

5. RN Bogliasco

6. Crocera Stadium

Tutti i risultati del torneo:

Lunedì 29 Giugno

17.30 Pro Recco – Lavagna 90                                            10 – 6

18.30 Zero9 – RN Bogliasco                                                  7 – 7

19.30 RN Savona – Crocera Stadium                                  9 – 7

 

Martedì 30 Giugno

9.15 Zero9 – Crocera Stadium                                              9 – 8

10.30 RN Bogliasco – Lavagna 90                                       11 – 9

11.45 RN Savona – Pro Recco                                               2 – 9

14.15 Crocera Stadium – RN Bogliasco                             15 – 6

15.30 RN Savona – Lavagna 90                                            5 – 13

16.45 Zero9 – Pro Recco                                                       7 – 5

18.00 Lavagna 90 – Crocera Stadium                                6 – 11

19.15 RN Bogliasco – Pro Recco                                          11 – 2

20.30 Zero9 – RN Savona                                                     7 – 5

 

Mercoledì 1 Luglio

8.45 Pro Recco – Crocera Stadium                                      7 – 5

10.00 RN Bogliasco – RN Savona                                        4 – 5

11.15 Zero9 – Lavagna 90                                                      7 – 10

 

 

PER TUTTI COLORO CHE VOLESSERO ORDINARE LE FOTO DELL’EVENTO POSSONO RICHIEDERLE INVIANDO UNA EMAIL A:  imageteamgenova@gmail.com OPPURE TELEFONANDO AL 338.4141883 SPECIFICANDO IL NOME DEL TORNEO E LA SOCIETA’ DI APPARTENENZA.

WP_20150629_017 WP_20150629_011

 

IMG-20150630-WA0003 Crocera Cup 2015_2 Crocera Cup 2015  Crocera Cup 2015_3

 

Crocera Cup 2015_5  Crocera Cup 2015_6

Presentata CROCERA CUP 2015 – XII MEMORIAL MARCELLO FANTACCI

Posted on giugno 29, 2015 by - Agonismo

Oggi, lunedi 29 giugno presso la piscina di Luceto ad Albisola (SV) ha preso il via “Crocera Cup 2015 – XII Memorial Marcello Fantacci” torneo nazionale di pallanuoto giovanile organizzato da Crocera Stadium.

Il Memorial Fantacci, è uno dei principali tornei giovanili del panorama pallanuotistico nazionale e si svolgerà quest’anno da oggi fino a mercoledì 1 luglio proprio presso la storica piscina comunale di Luceto nel Comune di Albisola Superiore (SV), già teatro di grandi eventi pallanuotistici del recente passato grazie alla R.N. Savona (indimenticabile, ad esempio, la Coppa Len 2005) e delle ultime quattro edizioni del torneo organizzato da Crocera Stadium, società sampierdarenese che da quest’anno gestisce l’impianto.

A scendere in vasca alla presenza dei coniugi Fantacci, genitori di Marcello, per aggiudicarsi il trofeo, sono quest’anno atleti nati negli 1998/99 di alcune tra le principali società della pallanuoto italiana, come nella migliore tradizione del torneo: Rn Bogliasco, Lavagna 90, Pro-Recco, Rn Savona, Zero9, Crocera Stadium.

Il prestigioso torneo nazionale di pallanuoto giovanile ad invito è stato promosso dalla FIN – Federazione Italiana Nuoto in quanto intende divulgare valori educativi dello sport fra i giovani ed ha ottenuto il patrocinio della Regione Liguria, Provincia di Savona, Comune di Albisola Superiore, CSI-Centro Sportivo Italiano e CONI oltre al sostegno degli sponsor.

Ancora una volta la competizione intende sviluppare i valori dello sport in coerenza con il Progetto Vivaio, promosso da Crocera Stadium da oltre undici anni, in collaborazione con il C.S. Paladonbosco ed il CSI, che ha come obiettivo la promozione dell’attività fisica e culturale come impegno sociale per i giovani.

“Il Trofeo – ha dichiarato il presidente di Crocera Stadium, Andrea Biondi – giunge a conclusione di una stagione sportiva in cui la nostra prima squadra di pallanuoto Crocera ha ottenuto la promozione in A 2. Sicuramente grazie alla passione ed impegno costante del dirigente Martinato e degli allenatori Damonte ed Amorevole sapremo mantenere le aspettative ed anche quest’anno sarà un successo”.

 

MARCELLO FANTACCI

Nasce a Genova l’ 8 Giugno del 1978.

Inizia a nuotare alla Crocera di Sampierdarena nel 1986 e partecipa con piazzamenti importanti ai principali trofei di nuoto anche oltre i confini liguri: il Memorial Morena, il Nico Sapio ed il Trofeo Ghirlandina di Modena.

Passa poi alla Pallanuoto, sempre alla Crocera, partecipando ai campionati cat. Ragazzi e passa in prima squadra già nel 1989, partecipando ai campionati di serie C e B.

Nel 1992 passa al Quinto partecipando al campionato di serie B dove rimane fino al 1997. Viene a mancare il 5 marzo 2001.

Crocera Cup 2015 – XII Memorial Marcello Fantacci

Posted on giugno 16, 2015 by - Agonismo

Crocera Stadium SSDaRL organizzerà dal 29 giugno al 1 luglio 2015 il torneo ad sei squadre di pallanuoto giovanile per gli atleti maschi nati negli anni 1998/99 Crocera Cup 2015- XII memorial Marcello Fantacci, giungo ormai alla 12° Edizione.

Anche per questa edizione, il torneo si svolgerà, visto il periodo estivo, presso la piscina di Luceto ad Albisola (SV).  Quanst’anno le squadre partecipanti saranno: Rn Bogliasco – Lavagna 90 – Pro-Recco – Rn Savona – Zero9 – Crocera Stadium.
Il torneo ad invito, sarà patrocinato da Enti Pubblici locali e promosso dalla FIN in quanto intende promuovere valori educativi dello sport fra i giovani.

Crocera Stadium Vola in Serie A2

Posted on giugno 3, 2015 by - Agonismo

Wasken Fanfulla: Ruggieri, Vanelli 1, Grassi, Boccali, Pederzoli 2, Zucchelli, Tortelli 1, Carpanzano, Boselli, Turelli, Favini, Vignali, Gallotti.  All. Crimi

Crocera Stadium: Gianoglio, Elefante 1, Sidoti 1, Molinelli 1, Nani, De Ferrari 1, Siri, Bosso 1, Pontiggia, Parodi 1, Bianchetti 1, Michieletto 1, Fulcheris 2  All. Campanini

Arbitri: Fusco e Acierno

Note: superiorità numeriche Wasken 3/12, Crocera  7/12. Spettatori 500 circa

Il comunicato della Crocera Stadium

SERIE A2. Detta così fa impressione per una squadra che tre anni fa si salvava dalla retrocessione con una rocambolesca vittoria a Padova. Ma da allora la Società ha cambiato passo e oggi raggiunge un obiettivo programmato a inizio stagione e reso possibile da una meravigliosa cavalcata di 18 vittorie su 18 partite giocate, raggiungendo per ben 16 volte la doppia cifra di gol segnati e una media di poco più di 5 gol subiti a partita. La partita dell’apoteosi, disputata in una piscina gremita anche da un centinaio di tifosi giunti da Genova, è stata letteralmente dominata dai ragazzi di Mister Campanini che hanno vinto tutti i quattro parziali. La forza e la compattezza dei Sampierdarenesi è dimostrata dal fatto che ben otto giocatori sono indicati nel tabellino dei marcatori. Da notare che sul referto ufficiale è stato assegnato un gol a Sidoti in effetti segnato da Molinelli.
A fine partita un Mister Campanini ancora tutto bagnato per il tradizionale tuffo in piscina dei vincitori, ci ha dichiarato: “Sono incredibilmente felice per essere giunto ad ottenere questo risultato insperato per me che l’anno scorso giocavo ancora per questi colori. Ringrazio la Società per aver creduto in un neofita come me, ma penso di aver ripagato la fiducia accordatami. Oggi non  c’è stata partita, anche perché i ragazzi sono scesi in vasca tranquilli e consapevoli di essere superiori, mentre all’andata erano andati in campo estremamente contratti, anche perché la pressione era tutta sulle nostre spalle Del resto, a parte il primo tempo giocato al Figoi, concluso sul 3 a 2 per gli ospiti, abbiamo un parziale di 19 a 8. Questa tranquillità espressa alla piscina Faustina è anche dovuta alla Società, che ci ha consentito di andare a dormire la sera precedente a Lodi per preparare al meglio la gara e di poterci allenare venerdì a Bergamo contro la squadra locale che ha raggiunto, nell’altro girone, come noi la promozione con lo stesso nostro ruolino di marcia. Ringrazio ovviamente tutti i giocatori che mi hanno seguito ma, soprattutto, sopportato per tutto l’anno. E ora godiamoci questa gioia”.
Buono l’arbitraggio che ha consentito si giocasse a pallanuoto, nonostante si prevedesse una partita molto nervosa. In serata giocatori e dirigenti, rientrati a Genova, hanno festeggiato a lungo la vittoria in un ristorante il cui proprietario è un grande amico della Crocera Stadium.

Play off Campionato Maschile Serie B – Gara 2

Posted on maggio 29, 2015 by - Agonismo

Finali Play Off – Gara 2 – 30 maggio

17.30 Club Wasken Boys-Crocera Stadium
Arbitri: Acierno e Fusco
Commissario: Carannante

19.00 Sportiva Sturla-Pharmitalia PN Bergamo
Arbitri: Baretta e Pascucci

20.00 Pescara PN-Del Bo Aqavion
Arbitri: Ibba e Scappini
Commissario: Taormina

20.30 Zurich Bardato Cesport-Roma 2007 Arvalia
Arbitri: carmignani e Centineo
Commissario: Rotunno

Eventuale gara 3 il 6 giugno nei campi di gara 1

Gara 1

Crocera Stadium-Club Wasken Boys 11-7 (serie 1-0)
Pharmitalia PN Bergamo-Sportiva Sturla 12-4 (serie 1-0)
Del Bo Aqavion-Pescara PN 5-4 (serie 1-0)
Roma 2007 Arvalia-Zurich Bardato Cesport 14-11 (serie 1-0)