Facebook Crocera Stadium

Crocera Stadium Genova

10 anni di passione

ROSSETTI: “PARALIMPICI.. DIECI MEDAGLIE”

Posted on marzo 13, 2017 by - Agonismo

Pinterest

Grande soddisfazione per il successo della società Crocera Stadium ai campionati Paralimpici di nuoto che si sono tenuti nei giorni scorsi a Fabriano”. A dirlo è il consigliere regionale del Pd Pippo Rossetti, ai fronte agli ottimi risultati ottenuti dall’unica squadra ligure presente all’evento. Dieci le medaglie conquistate dai giovani atleti con disabilità intellettiva e relazionale, che hanno partecipato alla settima edizione dei campionati italiani di nuoto in vasca corta.

I nostri ragazzi – racconta Rossetti – si sono confrontati con successo con atleti di fama nazionale e internazionale. I nove atleti di Crocera, nel corso della gare della federazione italiana sport Paralimpici, hanno raggiunto ottimi risultati, dimostrando come il lavoro fatto in questi anni dalla società, grazie ai due tecnici Monica Misul e Barbara Ciuffo e al supporto delle famiglie, stia regalando alla nostra città e alla nostre regione, oltreché ai giovani atleti, grandissime soddisfazioni”. Ma ecco il medagliere dei ragazzi e delle ragazze della Crocera Stadium: Martina Collura oro nei 50 farfalla e argento nei 50 stile libero; Amina Assam oro nei 50 dorso e terza nei 50 stile libero; Simone Gestro bronzo nei 100 rana; Rossella Castagna si è riconfermata seconda in Italia come esordiente sui 50 stile e i 50 dorso. Prima esperienza e primo posto sul podio per l’esordiente Alberto Russo con i 50 dorso, mentre un altro esordiente, Federico Minnai, nelle gare principe del nuoto 50 stile e 100 stile, ha conquistato rispettivamente il primo e terzo gradino del podio. Altre prestazioni importanti, seppur senza medaglia, sono state quelle di Pietro Di Palma – che ha mancato per sette decimi di secondo il terzo posto nei 50 farfalla – e l’esordio di Luca Parodi ed Alessio Riscinniti che hanno migliorato notevolmente le loro precedenti prestazioni tecniche .

Per la prima volta, inoltre, Crocera Stadium di Sampierdarena ha presentato due staffette inserendosi tra le grandi società presenti in vasca nella kermesse agonistica. “Questi risultati sono un ulteriore esempio della bontà del progetto portato avanti dalla piscina genovese – conclude Rossetti – ragazzi ‘speciali’ che con il loro impegno e grazie alla dedizione del personale tecnico, non solo regalano alla città delle belle soddisfazioni sportive, ma dimostrano come lo sport sia uno strumento efficace di formazione e inclusione sociale”.