Facebook Crocera Stadium

Crocera Stadium Genova

10 anni di passione

Galleggiando & Bolleggiando – tutti sono uguali in acqua

Posted on maggio 15, 2019 by - Agonismo, Senza categoria

Pinterest

 

In acqua le differenze si annullano: mentre la pratica di altri sport avviene in un contesto che tende spesso ad enfatizzare il gap fra persone normodotate e quelle con handicap fisici,in una piscina questo divario si riduce notevolmente a causa della sostanziale diminuzione del peso corporeo. Ciò si traduce concretamente in un carico minore sulle parti lese e quindi su una maggiore possibilità di movimento.

E’ questa la filosofia di base della splendida iniziativa, giunta alla 14°edizione, “Galleggiando e Bolleggiando” che si svolgerà Domenica 19 Maggio, ingresso gratuito, presso la Crocera Stadium in via Eridania 3 a Sampierdarena. In programma movimenti, giochi, immersioni, insegnamento delle basi di tecnica subacquea per un’esperienza che si pone l’ambizioso obbiettivo di abbattere barriere sociali e psicologiche alle quali ragazze e ragazzi sono giornalmente sottoposti.

Le attività saranno coordinate da OPSA-Operatori Polivalenti Salvataggio in Acqua della Croce Rossa Italiana che ebbero questa splendida idea nel 2006, dal  Centro Carabinieri Subacquei Liguria e da HSA Italia- Handicapped Scuba Association. L’iniziativa è patrocinata dal Comune  di Genova, Regione Liguria con la collaborazione dei Lions Club Genova Alta Le Caravelle.

Ci sarà anche una dimostrazione di Boccia paraolimpica, nel Palazzetto dello Sport attiguo alla piscina, alle ore 14.15 a cura dei Bocciabili di Torino Asd Sportento.

I vantaggi di cui un disabile può beneficiare nuotando sono molteplici: dalla riduzione del dolore, a movimenti più completi ed articolati, ad una postura più equilibrata. All’inizio per queste persone però svolgere attività fisica in piscina non sarà affatto facile ,perché dovranno mantenere il controllo del  loro corpo e quindi l’equilibrio: è indispensabile quindi la presenza di istruttori opportunamente formati, dal punto di vista tecnico, ma anche da quello delle relazioni umane.

Crociera Stadium, dove si svolgerà la 14°edizione di “Galleggiando e Bolleggiando”, forse la più bella piscina della Liguria ed una delle più belle d’Italia, è affiliata al CSI, un ente di promozione sportiva sempre più attento al mondo complesso della disabilità.

Nel 2018, ad esempio, il Centro Sportivo Italiano ha vinto il bando OsO- Ogni sport Oltre- che mira a promuovere attività sul territorio per fornire a ragazze e ragazzi  con difficoltà psico-fisiche  la possibilità di essere semplicemente atleti.

I disabili ancora oggi sono purtroppo una categoria fortemente penalizzata dagli alti costi per poter fare sport e soprattutto dalla difficoltà di accesso a spazi adeguati: sono davvero poche inoltre  le società davvero in grado di fornire competenze specifiche e istruttori qualificati.

A livello locale il Comitato di Genova del CSI, in sinergia con la F.I.G.C., partecipa alla bella iniziativa “Quarta Categoria”, un torneo di calcio a sette riservato ad atleti con disabilità cognitivo relazionale che ha un crescente successo.

 

Francesco Piccone

Comunicazione CSI Genova