Facebook Crocera Stadium

Crocera Stadium Genova

10 anni di passione

HABAWABA INTERNATIONAL – 3^ PARTE

Posted on giugno 24, 2019 by - Acqua e Fitness, Agonismo

Pinterest

HABAWABA INTERNATIONAL – 3^ PARTE

E’ finita da poche ore la 12^ edizione dell’Habawaba International alla quale ha partecipato per il secondo anno consecutivo la Crocera Stadium con i suoi piccoli campioni.

Abbiamo chiesto al loro Allenatore Bruno Congiu di farci una piccola relazione sulla settimana all’Habawaba.

Eccola

Con immenso soddisfazione e piacere anche questo anno la CROCERA STADIUM, la mia Società, è riuscita a partecipare alla straordinaria manifestazione HABAWABA evento che unisce il mondo della pallanuoto under 9 & 11 in una settimana di sport, divertimento ed unione.

Anche questo anno sono orgoglioso dei miei ragazzi che, insieme all’ottimo Vice Allenatore Luca Davite,  sono stati eccezionali sia dal punto  di vista strettamente sportivo ed agonistico, ma ancora più dal punto di vista umano regalandoci tutte quelle grandi e piccole emozioni che  riempono la vita.

I risultati contano parecchio  ma ancora di più le prestazioni ed i miei “piccoli”  (compreso tutti quelli che non sono riusciti a venire all’Habawaba) sono cresciuti in maniera bellissima ed importante.

La spina dorsale della Crocera è ora forte e salda, in questi tre anni insieme i progressi sono stati davvero enormi sotto tutti i punti di vista.

Un grazie alla Società che ci ha sempre supportato in maniera precisa ed impeccabile,  un grazie ai genitori che ci hanno sostenuto ed hanno accettato tutti i sacrifici che il nostro sport ci richiede quotidianamente, ma un grazie immenso  ai bambini e ragazzi speciali che in questi ultimi  tre anni  ho avuto la fortuna di conoscere, apprezzare  ed anche allenare.

Il futuro è davanti a noi, non Vi scorderò mai.

Il Vostro   BRUNO”

Mi unisco alle parole di Bruno che è sempre un faro per tutti noi.

Approfitto per ringraziarlo per tutto il lavoro fatto e per ciò che ha insegnato ad ognuno di noi, un grazie anche a Luca Davite e ai genitori che hanno reso il lavoro di Bruno, sopratutto durante la settimana dell’Habawaba, più leggero.

Vorrei anche ringraziare tutti coloro che hanno reso tutto ciò possibile, lavorando nelle retrovie.

Grazie a Tutti Grazie Crocera

 

aa