Facebook Crocera Stadium

Crocera Stadium Genova

10 anni di passione

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA – VITTORIA! CROCERA STADIUM 8 PLEBISCITO PADOVA 7

Posted on febbraio 25, 2019 by - Agonismo, Senza categoria

Pinterest

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA – VITTORIA! CROCERA STADIUM 8 PLEBISCITO PADOVA 7

L’ultima giornata di andata, del girone nord di pallanuoto serie A2, si è conclusa positivamente per la Crocera Stadium. La squadra di Sampierdarena si era, già da inizio settimana, prefissata come obbiettivo la buona riuscita nella partita di sabato contro il Plebiscito Padova. Tre punti fondamentali per i rosso blu che possono dedicarsi con più tranquillità alla preparazione del girone di ritorno.

Sembrerebbe un inizio spiritoso quello della Crocera Stadium che, appena dopo 28 secondi dal fischio iniziale, trova la rete con il savonese Fulcheris Luca. I padovani reagiscono subito mostrando molta aggressività portandosi subito in vantaggio con le reti di Savio, che conquista il pareggio su rigore, e Tomasella in superiorità numerica.

( I parziale: Crocera Stadium 1 – Plebiscito Padova 2 )

La Crocera Stadium sembra patire la fisicità dei veneti e la scarsa percentuale a uomo in più non aiuta i padroni di casa a prendere le redini della partita. Pur arrivando numerose volte sotto la porta avversaria, i rosso blu non riescono a realizzare. Il goal a uomini pari di Bardella ai danni del nostro estero difensore Graffigna fa temere in un brutto finale, i veneti allungano di due distanze. Ma il match è ancora lungo e la squadra di Sampierdarena suona la carica con un altro giovane, Pedrini.

( II parziale: Crocera Stadium 1 – Plebiscito Padova 1 )

Il cambio campo fa da elisir per la Crocera Stadium che sembra aver cambiato ritmo, il Padova risulta essere in affanno e Giordano e compagni colgono l’occasione per fare del male alla difesa veneta. In sequenza, Tamburini, Fulcheris Andrea ed il mancino Ferrari riportano la Crocera Stadium in vantaggio. Purtroppo il goal di Savio in superiorità numerica impedisce ai rosso blu il pieno dominio del terzo quarto.

( III parziale: Crocera Stadium 3 – Plebiscito Padova 1 )

La velocità e la scaltrezza del giovane Tamburini sorprendono l’estremo difensore padovano, Destro, che rimane immobile dopo il fulmineo tiro no-look del bogliaschino durante una fase di superiorità numerica. Il Plebiscito Padova aiutato dalle palesi compensazioni arbitrali riesce a tornare ad essere pericoloso. Un ulteriore mano per la rimonta dei veneti saranno i numerosi controfalli che la squadra rosso blu subirà in fase di trasferimento. L’ultimo tempo è stato sicuramente il più stimolante, una partita combattuta fino alla fine, una successione di goal, uno dietro l’altro. Ogni volta che il Padova riusciva a portarsi vicino al pareggio, la Crocera Stadium prontamente replicava allungando nuovamente. Il goal allo scadere di Rolla rende meno amara la sconfitta dei veneti.

( IV parziale: Crocera Stadium 3 – Plebiscito Padova 3 )

 

CROCERA STADIUM: Graffigna, Pedrini 1, Giordano, Chirico, Congiu, Figini, Ferrari 1, Tamburini 2, Fulcheris L. 1, Dellepiane, Bavassano, Manzone 1, Fulcheris A. 2. All. Campanini

C.S. PLEBISCITO PD: Destro, Segala, Tosato 1, Chiodo, Savio 2 (1 rig.), Barbato 1, Gottardo, Robusto, Zanovello, Calabresi, Rolla 2, Leonardi, Tomasella 1. All. Martinovic

Arbitri: Bonavita e Ricciotti
Espulsi per gioco scorretto Barbato (P) nel terzo tempo, e per proteste Zanovello (P) nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Andrea Fulcheris (C), Gottardo (P) e Tommasella (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Crocera Stadium 3/10; CS Plebiscito PD 2/11 + un rigore.

 

Luca Davite