Facebook Crocera Stadium

Crocera Stadium Genova

10 anni di passione

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA – VITTORIA DI MISURA PER IL CAMOGLI IN CASA DELLA CROCERA STADIUM

Posted on marzo 11, 2019 by - Agonismo

Pinterest

PALLANUOTO A2 SAMPIERDARENA – VITTORIA DI MISURA PER IL CAMOGLI IN CASA DELLA CROCERA STADIUM

La Rari Nantes Camogli trova una Crocera Stadium che combatte fino all’ultimo per evitare che la squadra del levante possa andare via da Samperidarena con tre punti e con il primato in classifica. La partita si concluderà con il risultato di 4 a 6.

#TUTTICONMANUEL

Dopo la bellissima presentazione a sostegno del nuotatore Manuel, il primo tempo si sviluppa in totale equilibrio, le due squadre riescono a difendere bene e a capitalizzare nei momenti opportuni. Cocchiere in superiorità numerica sarà il primo ad andare a tabellino. La Crocera Stadium replica con Giordano e con Fulcheris Luca che fa guadagnare il vantaggio sui bianco neri. L’espulsione del giovane Pedrini è l’unica nota dolente in questo primo tempo quasi perfetto. Conclude in pareggio la rari con la rete di Cambiaso, realizzata a trenta secondi dal suono della sirena.

(I parziale: Crocera Stadium 2 – Rari Nantes Camogli 2)

Durante il secondo tempo ci saranno alcune occasioni ghiotte per la Crocera Stadium m,a per qualche forza maggiore, la sfera sembra proprio non voler entrare in porta. Nel secondo quarto, l’uomo in più ha una scarsissima percentuale, più volte verrà assediata la porta difesa dal bianco nero Gardella ma senza esiti positivi per la squadra di casa. L’unica azione da tabellino sarà quella di Molinelli che porta i compagni in vantaggio prima del cambio campo.

(II parziale: Crocera Stadium 0 – Rari Nantes Camogli 1)

Il terzo tempo si accende subito dopo pochi secondi dal fischio dell’arbitro con il rigore realizzato da Beggiato. Nell’azione successiva sarà compito di capitan Giordano accorciare le distanze portandosi sul meno uno. La buona riuscita nell’uomo in più rimane ancora un miraggio per la squadra di casa.

(III parziale: Crocera Stadium 1 – Rari Nantes Camogli 1)

La bravura, se così si può definire, dei bianco neri nel simulare durante i trasferimenti porta gli arbitri a fischiare alcuni controfalli che porteranno la Crocera Stadium a subire delle pericolose ripartenze. In queste occasioni Cocchiere e Cambiaso regaleranno il massimo vantaggio ai compagni. A dieci secondi dalla fine, Giordano rendere un po’ meno amara la sconfitta realizzando uno strepitoso goal su un alzo e tiro.

(IV parziale: Crocera Stadium 1 – Rari Nantes Camogli 2)

Sabato si è vista un’ottima Crocera, ben organizzata e volenterosa di togliersi la soddisfazione di battere forse una delle più squadre ostiche di tutto il campionato. Peccato per la scarsa percentuale in uomo in più, sicuramente, con un po’ più di fortuna, durante la fase di superiorità numerica, la partita poteva portare a esiti diversi.

Bene così ragazzi!

CROCERA STADIUM: Graffigna, Pedrini, Giordano 3, Ieno, Congiu, Figini, Ferrari, Tamburini, Fulcheris A. 1, Dellepiane, Bavassano, Manzone, Fulcheris L. All. Campanini

SPAZIO R.N. CAMOGLI: Gardella, Beggiato 1 (1 rig.), Iaci, Licata, Pellerano, Cambiaso 2, Bisso, Barabino, Cocchiere 2, Gatti, Molinelli 1, Mantero, Caliogna. All. Temellini

Arbitri: Bianco D. e Schiavo
Usciti per limite di falli: Iaci (Camogli)nel terzo tempo, Beggiato (Camogli) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Crocera 1/13, Camogli 2/7 + un rigore. Espulsi: Pedrini (Crocera) per proteste nel primo tempo, il tecnico Campanini (Crocera) nel quarto tempo.

 

Luca Davite